Domande frequenti

Avete qualche dubbio?  siamo qui per rispondere alle vostre domande…


No, lo smaltimento di prodotti elettrici ed elettronici privati deve essere conferito in area ecologica

Tutte le aziende private, e tutti gli apparati pubblici, aziende ospedaliere, comuni, provincie, regioni, case di riposo, comunità, scuole, enti sportivi, studi medici etc

Un’azienda fornisce qualsiasi prodotto, una cucina industriale, un aspirapolvere , un computer , un registratore cassa, un lettino abbronzante, un affettatrice etc. Ritira il vecchio e successivamente si rende conto che non può ne’ trasportarla, ne’ smaltirla poiché non certificata

Nel momento in cui ci contattate sarà nostra premura fare un sopralluogo e sottoporre alla vostra attenzione un preventivo senza nessun impegno,

Siamo iscritti ai gestori ambientali con il codice TO/014713, abbiamo tutti i requisiti
Per il ritiro, in quanto disponiamo dei mezzi e delle persone accreditate per il ritiro dei prodotti contraddistinti dai codici 16,02,14 e 16,02,16 , con deposito temporaneo presso la propria sede
Abbiamo certificazione per il trasporto e quindi la possibilità di fornirvi un formulario che vi solleva dai tanti adempimenti

Certamente si, e tutto sarà gestito nei tempi da voi richiesti

Perché è in grado di soddisfare anche le piccole aziende, che hanno da smaltire bassi
Volumi da 1 a 1300 kg, per cui rivolgersi ai grandi recuperatori risulterebbe troppo oneroso

A tutte quelle aziende che hanno il problema di disfarsi di prodotti elettrici ed elettronici fuori uso o da componenti rimossi , che non possono più conferire in area ecologica

Load More


Hai ancora dei dubbi? allora mettiti in contatto con Noi

CONTATTACI